Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(26)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:610
 
Piace a 5 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.67
 
N.:   602
Quando due mondi si incontrano
Robert M. WILLAMS (ps. di Robert Moore WILLIAMS) e Jack VANCE
     Traduzione: Maria Benedetta DE CASTIGLIONE e Renato GARI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   1 Ottobre 1972 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   156
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 10/09/2018-12:00:07
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In un saggio famoso, Kingsiey Amis ha paragonato certe storie di fantascienza spaziale a dei .. western "in cui l'eroico sceriffo e gli altri buoni sono terrestri mentre i cattivi, sono umanoidi con la pelle verde (ed eventualmente sei dita) e gli indiani delle varie trib├╣ sono rappresentati da varie specie di Mostri con Occhi d'insetto; la sola altra differenza ├Ę che, invece della Colt e del Winchester, tutti usano il Disintegratore." Ma questo aggiunge Amis - non significa che i Mostri e gli Uomini Verdi debbano essere rigorosamente banditi dalla FS. L'importante ├Ę che i Verdi, i Rossi, o i Bianchi, o i Neri non siano tutti cattivi (o tutti buoni), e che i Mostri non si riducano semplicemente a un orang-utan surrealista che fugge nelle paludi di Venere, con l'eroina fra i tentacolo.