Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:601
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 9.00
 
N.:   593
Antologia scolastica n. 3
Autori VARI
     A cura di: Isaac ASIMOV
     Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   28 Maggio 1972 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Where Do We Go from Here?, 1971
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 31/01/2014-23:12:39
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Come le due precedenti (Urania 589 e 591), questa terza antologia scolastica, di Asimov contiene cinque racconti, ciascuno dei quali è seguito da un commento e da varie proposte di discussione. Ma un'irriverente lettrice ci ha scritto proponendoci di trarre da quest'ultima cinquina, invece che spunti di elevata discussione scientifica, cinque numeri da giocare volgarmente al lotto. Vergogna. Tuttavia, a pensarci bene, niente vieta di andarsi a cercare nella Vera Chiave dei Sogni o altro scientifico manuale del genere, quali numeri corrispondono a: 1) uno strofinaccio per la polvere; 2) delle uova d'oro; 3) diciotto cadaveri di marziani seduti intorno a una tavola; 4) una palla che rimbalza sempre più in alto; 5) una stella di sette chilometri di raggio e che pesa ventinove tonnellate al centimetro cubo. Sempre meglio La Chiave dei Sogni, infatti, delle balle pseudoscientifiche sui numeri ritardati che avrebbero (mentre in realtà non hanno assolutamente, come lo stesso Asimov ci ha spiegato) maggiori probabilità di uscita degli altri. Quindi, amici, non solo buona lettura, ma - eventualmente - auguri e buona fortuna.