Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
nollicus Vedi il profilo utente 
Giakum Giakum 
Fedmahn Kassad69 Fedmahn Kassad69 
Gabriele Civati Gabriele Civati 
Visitatore Visitatori(45)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:593
 
Piace a 1 utente
Non piace a 1 utente
Media: 5.75
 
N. Volume:   585
Titolo:   Pianeta di disciplina
Autore:   John RACKHAM
   Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   6 Febbraio 1972 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   Dark Planet, 1971
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 31/01/2014-23:05:12
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Che la guerra sia giusta o ingiusta, aerea o navale, o terrestre, planetaria o interplanetaria, voi siete contro la guerra. Bene. Ma la guerra viene lo stesso, e voi vi trovate arruolato per forza nel Servizio Spaziale. Male. Ma essendo un bravo tecnico, riuscite a farvi assegnare a un posto tranquillo e di poca responsabilità. Bene. Ma un ufficiale imbecille vi fa saltare la mosca al naso e voi gli rispondete a tono, per cui vi sbattono immediatamente su Step II, un pianeta marcio e fangoso, pieno di incognite raccapriccianti, che serve come pianeta di disciplina. Male. Ma un giorno lo stesso ammiraglio Evans, che vi ha fatto sbattere su Step II, capita da quelle parti e un incidente (o un sabotaggio?) lo mette nelle vostre mani insieme alla sua bellissima figlia. Bene. Ma in realtà tutti e tre - voi e il generale e sua figlia - vi trovate nelle mani di Qualcun Altro di cui nessuno sospettava la presenza tra le viscide acque e la velenosa vegetazione e gli indescrivibili mostri del fangoso pianeta di disciplina. Male!... O bene?