Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
FM FM 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5880
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   170
Aurian
Maggie FUREY
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Mick VAN HOUTEN
 
Data:   Aprile 2003 ISBN:    8842912573
Tit.Orig.:   Aurian, 1994
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   604
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 06/11/2015-19:40:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Quattro erano i Manufatti del Potere e ciascuno apparteneva alle quattro diverse razze in cui si dividevano i Maghi. Ma ciò che era millenni or sono, adesso non è più, essendo stato distrutto dallo spaventoso Cataclisma che ha modificato la terra e le acque. Il talento magico è diventato quindi sempre più raro e, se qualcuno lo possiede, allora deve recarsi a Nexis, la città in cui vive il potente Arcimago Miathan, che può ancora insegnare incantesimi e sortilegi ai suoi adepti. E proprio a Nexis giunge Aurian, una giovane dotata di straordinarie capacità che aspettano soltanto di essere orientate e d affinate. Aurian, però, non è affatto un'allieva docile e sottomessa: non vuole abbandonare la spada che l'amico Forral le ha insegnato ad usare con assoluta maestria, trova ingiuste le regole che la vorrebbero tenere lontana dall'oppresso popolo dei Mortali, diffida istintivamente di Eliseth la Maga del Clima cui è stata assegnata. E quando la sua irrequietezza si volge in aperta sfida all'autorità di Miathan, l'Arcimago reagisce con inaudito furore, vedendo andare in frantumi il piano da lui ordito per sfruttare a propriovantaggio le qualità della giovane. Costretta a fuggire da Nexis e a vagare in teritori pressochè inesplorati, Aurian si ritroverà nelle misteriose terre del Sud, dove vivrà avventure di ogni genere, combattendo perfino come un gladiatore nell'arena, spinta dalla necessità di ritrovare le uniche armi che possono sconfiggere Miathan: i Manufatti del Potere...