Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
Algernon Algernon 
raffa raffa 
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5802
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   92
Il Re e l'Impero
Harry HARRISON e John HOLM
     Traduzione: Alessandro ZABINI
 
Data:   Settembre 1997 ISBN:    8842908665
Tit.Orig.:   King and Emperor, 1996
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   480
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 07/03/2013-16:42:11
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In un IX secolo che la storia non ha mai conosciuto, l'Inghilterra e la Scandinavia sono uniti sotto la guida di Re Alfred dei Sassoni e dell'ex schiavo, ora Re del Nord, Shef. Il cristianesimo coesiste con la religione politeistica, chiamata la Via, che ha liberato energie positive in grado di illuminare l'età oscura del Medioevo.
Naturalmente, lo scenario è assai più complesso; le potenze vicine sono unite non tanto politicamente quanto nell'intolleranza verso gli altri popoli, specie in campo religioso: i musulmani di Cordova, i cattolici dell'Europa occidentale e gli ortodossi di Bisanzio. Il più pericoloso è il Sacro Romano Impero, ora guidato dal possente e scaltro Bruno, diventato imperatore con l'aiuto di alcuni fedelissimi e dell'ispirazione della Sacra Lancia della crocifissione.
Bruno medita di conquistare l'egemonia su tutto l'occidente ed è convinto di poterla ottenere mettendo le mani sul Santo Graal, che secondo il suo consigliere Erkenbert sarebbe nelle mani di una setta segreta ed eretica di gnostici. Nel frattempo le visioni che assillano Shef lo spingono verso il Mediterraneo, a fronteggiare le potenze nemiche. Dalla sua parte c'è la straordinaria abilità della civiltà anglo-nordica di acquisire nuove conoscenze che accelerano il progresso, ma il conflitto è ancora tutto da giocare...
Saga «Le Spade e l'Impero»