Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Phoenix Phoenix 
wawawa wawawa 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5795
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   85
Oceana
Sean RUSSELL
     Traduzione: Alex VOGLINO
 
Data:   Maggio 1997 ISBN:    8842909653
Tit.Orig.:   World Without End, 1994
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   320
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 06/03/2013-16:52:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In viaggio a bordo del veliero Rondine alla volta del lontano ed esotico arcipelago di Oceana, per trovare esemplari fertili di una misteriosa pianta da cui verrebbe tratta una medicina essenziale per la sopravvivenza del suo Re, il giovane naturalista Tristam Flattery raggiunge finalmente quelle lontane isole. Durante l'esplorazione di una di esse tuttavia Tristam scopre nel cuore della giungla i ciclopici ruderi di una città perduta, avamposto o capitale di una civiltà ignota all'occidente e ai pochi viaggiatori giunti sino a quel momento fino a Oceana.
Colto insieme a un paio di marinai dall'imbrunire in mezzo alle rovine, Tristam viene sorpreso nel sonno da un gruppo di misteriosi indigeni che lo sottopongono a uno strano, inquietante rito.
Rimasto senza conoscenza e sospeso fra la vita e la morte, Tristam viene salvato solo grazie alla somministrazione di alcuni semi della straordinaria pianta la cui ricerca è proprio lo scopo della spedizione, ma quella somministrazione gli apre finalmente gli occhi sulle sconvolgenti implicazioni della complessa ragnatela d'intrighi di cui ha finito per trovarsi al centro. In un crescendo di suspense e di avventura, Sean Russell amplia ancora di più l'arazzo del suo incantato mondo parallelo, regalandoci una saga marinaresca che richiama un po' Joseph Conrad e un po' certi kolossal hollywoodiani come I Forzati del mare e Gli ammutinati del Bounty.
Ciclo dell'«Eterna giovinezza»