Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
attiliosfunel attiliosfunel 
erberto erberto Amico di Urania Mania
ciccio ciccio 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5786
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   76
Il Trono di Asgard
Harry HARRISON e John HOLM
     Traduzione: Alessandro ZABINI
     Copertina: Chris COLLINGWOOD
 
Data:   Novembre 1996 ISBN:    8842909394
Tit.Orig.:   One King's Way, 1995
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   448
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 01/03/2013-16:55:52
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel IX secolo d.C. l'autorità della Chiesa nelle Isole Britanniche è stata sfidata e infine piegata dal fiero popolo del Nord. Re Alfred ha anticipato il corso della storia privando la Chiesa di beni e terre, riconoscendo la legittimità di un'altra fede, chiamata la Via, forgiando insieme a Shef Sigvarthsson un regno che la storia non ha mai conosciuto: Alfred governa a meridione del Tamigi, Shef a settentrione. Ciascun sovrano ha nominato proprio erede l'altro e ha convenuto che nel proprio dominio chiunque possa adorare liberamente gli dèi di propria scelta: quello dei cristiani, quelli della Via, e qualsiasi altro ancora. La nuova visione che li guida è assai più tollerante del cristianesimo, più ottimista degli dèi pagani del Nord: flessibile e pragmatica, è un nuovo sorprendente modello di come si può edificare una grande civiltà. Ma i nemici sono tanti... Shef è chiamato a fronteggiare con nuove strategie navali le scorrerie dei Ragnarsson, i pirati che al Nord seminano il terrore fra gli stessi Vichinghi.
Eppure la sua mente è proiettata ancora più lontano, guidata dagli dèi e da strane visioni che gli aprono le porte del futuro.
Già, perché Shef ha la certezza di poter trasformare queste visioni in realtà, inaugurando una stagione di conquiste e di scoperte inimmaginabili, fino a diventare lo strumento con il quale scongiurare la profezia del Ragnarok...
Saga «Le Spade e l'Impero»