Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5786
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   76
Il Trono di Asgard
Harry HARRISON (ps. di Henry Maxwell DEMSEY) e John HOLM
     Traduzione: Alessandro ZABINI
     Copertina: Chris COLLINGWOOD
 
Data:   Novembre 1996 ISBN:    8842909394
Tit.Orig.:   One King's Way, 1995
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   448
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 18/10/2018-15:18:00
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel IX secolo d.C. l'autorità della Chiesa nelle Isole Britanniche è stata sfidata e infine piegata dal fiero popolo del Nord. Re Alfred ha anticipato il corso della storia privando la Chiesa di beni e terre, riconoscendo la legittimità di un'altra fede, chiamata la Via, forgiando insieme a Shef Sigvarthsson un regno che la storia non ha mai conosciuto: Alfred governa a meridione del Tamigi, Shef a settentrione. Ciascun sovrano ha nominato proprio erede l'altro e ha convenuto che nel proprio dominio chiunque possa adorare liberamente gli dèi di propria scelta: quello dei cristiani, quelli della Via, e qualsiasi altro ancora. La nuova visione che li guida è assai più tollerante del cristianesimo, più ottimista degli dèi pagani del Nord: flessibile e pragmatica, è un nuovo sorprendente modello di come si può edificare una grande civiltà. Ma i nemici sono tanti... Shef è chiamato a fronteggiare con nuove strategie navali le scorrerie dei Ragnarsson, i pirati che al Nord seminano il terrore fra gli stessi Vichinghi.
Eppure la sua mente è proiettata ancora più lontano, guidata dagli dèi e da strane visioni che gli aprono le porte del futuro.
Già, perché Shef ha la certezza di poter trasformare queste visioni in realtà, inaugurando una stagione di conquiste e di scoperte inimmaginabili, fino a diventare lo strumento con il quale scongiurare la profezia del Ragnarok...
Saga «Le Spade e l'Impero»