Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5782
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 8.00
 
N. Volume:   72
Titolo:   Invasione: Fase seconda
Autore:   Harry TURTLEDOVE
   Traduzione: Gianluigi ZUDDAS
   Copertina: Bob EGGLETON
 
Data Pubbl.:   Ottobre 1996 ISBN:    8842909319
Titolo Orig.:   Worldwar: Tilting the Balance, 1994
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   576
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 01/03/2013-15:53:36
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La seconda guerra mondiale narrata in questa epica saga di Harry Turtledove non c'è su nessun libro di storia, perché gli Alleati e le forze dell'Asse hanno incontrato sulla loro strada un nemico ancor più temibile, venuto dallo spazio... La guerra divampa su tutto il pianeta: Berlino e Washington sono state cancellate da una raffica di esplosioni atomiche e ampie zone della Russia, degli Stati Uniti e della Germania sono sotto il tallone dell'invasore alieno. Ma l'umanità non è disposta a cedere così facilmente, anche se la tecnologia del nemico sembra invincibile.
Mentre le grandi potenze cercano febbrilmente di escogitare nuove strategie, la battaglia continua.
A Varsavia, gli ebrei che hanno accolto gli alieni come liberatori, devono ben presto ricredersi con orrore. Anche se gli invasori hanno praticamente tagliato in due gli Stati Uniti lungo il Mississippi e devastato gran parte dell'Europa, non hanno però fermato la potenza industriale americana o i disperati contrattacchi degli Alleati.
Paracadutando rifornimenti ai partigiani nelle steppe della Russia, lavorando freneticamente per carpire i segreti di un radar nemico catturato in Inghilterra, o combattendo casa per casa nelle strade di Chicago, l'umanità non cede le armi.
Ma fino a quando la guerra potrà continuare? Già, perché un conflitto così selvaggio e devastante rischia di portare la Terra sull'orlo dell'annientamento totale.