Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
Visitatore Visitatori(67)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5771
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 8.50
 
N.:   61
La Leggenda dei Drenai
David GEMMELL
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Carl LUNDGREN
 
Data:   Febbraio 1996 ISBN:    8842908851
Tit.Orig.:   Legend, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   384
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 27/02/2013-14:50:54
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Ulric, l'invincibile guerriero Nadir, non poteva sopportare che le sue orde fossero bloccate nelle proprie terre. Egli voleva guidarle nel fertile paese dei Drenai a raccogliere gloria e bottino, con il ferro e con il fuoco. Ma per ottenere questo obiettivo Ulric doveva prima superare le mura di Dros Delnoch, la fortezza piĆ¹ potente del mondo, che sbarrava come un'immota sentinella di pietra l'accesso all'Impero Drenai. CosƬ i Nadir cinsero d'assedio i bastioni di Dros Delnoch dai quali li sfidava il Conte di Bronzo, il celebre eroe dei Drenai. Era l'inizio di uno scontro sanguinoso e possente, di un'epopea che sarebbe diventata leggenda, cantata dai bardi e ricordata dagli storici.
Con un tuffo nel passato mitico, emerge una meravigliosa saga di magia e di eroismo sullo sfondo di un favoloso impero.