Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(73)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Supercoralli - Einaudi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:57509
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Anand e lo specchio del fuoco e del sogno
Chitra BANERJEE-DIVAKARUNI
     Traduzione: Federica ODDERA
     Copertina: Michel FUZELLIER
 
Data:   2007 ISBN:    9788806168704
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: 29/12/2010-13:09:43
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Un viaggio nel tempo e nello spazio, dalla serenità immacolata della Valle d'Argento al turbinio di avventure e magie alla corte di un Moghul. Ancora una volta, Anand e la sua inseparabile conchiglia sono chiamati a offrire i propri talenti per sconfiggere un malvagio stregone assetato di vendetta. Dapprima sfiduciato e insicuro delle proprie capacità, Anand scopre invece di avere un dono prezioso: come è per la conchiglia, riesce a dialogare anche con un altro oggetto magico, lo specchio del fuoco e del sogno, lo strumento che gli consentirà di portare a buon fine la sua missione e acquisire maggior fiducia in se stesso.

Anand e Nisha vivono felici nella Valle d'Argento, dove stanno studiando per apprendere le varie arti magiche che gli consentiranno un giorno di diventare Guaritori come il loro amato Maestro Abhaydatta. Un giorno Anand ha una visione paurosa e premonitrice: una povera donna di un villaggio remoto dell'India chiede disperatamente aiuto per liberarsi dallo spirito malvagio che ha soggiogato gli abitanti.
Abhaydatta riceve l'incarico di partire per questa pericolosa missione e, pur contravvenendo agli ordini, Anand decide di non lasciarlo solo. In compagnia di Nisha e della Conchiglia magica, i due attraversano un portale magico e affrontano un viaggio nel tempo e nello spazio. Vengono catapultati in un'epoca lontana, nel Bengala dei nawab musulmani, dove assumono identità diverse da quelle originarie e dove tutto sembra obbedire a leggi inconsuete.
Per sconfiggere il male che minaccia di distruggere il regno del passato e il villaggio del presente, sarà necessario l'aiuto di un altro oggetto magico, uno specchio, e la collaborazione inattesa di un giovane principe. E naturalmente servirà tutta la forza e il coraggio di cui Anand e i suoi compagni di avventura sono capaci.