Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5738
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   28
La Guerra per Albion
Stephen Ray LAWHEAD
     Traduzione: Alessandro ZABINI
     Copertina: Rodney MATTHEWS
 
Data:   Gennaio 1993 ISBN:    9788842902966
Tit.Orig.:   The Paradise War, 1991
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   352
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 31/01/2013-12:51:44
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Lasciando Oxford per le valli e le brughiere nebbiose della Scozia, Lewis e Simon si aspettano di trascorrere un weekend diverso da tanti altri, sulle tracce di una mitica creatura estinta. Invece la strada verso nord conduce a un crocevia fra due mondi, dove il confine tra mito e realtà si sta sgretolando. Simon svanisce misteriosamente, mentre subito dopo strane apparizioni cominciano a manifestarsi: lupi nelle strade di Oxford, l'Uomo Verde nelle Highlands... Per gli antichi Celti non vi era separazione fra mondo terreno e aldilà, considerate due dimensioni strettamente connesse l'una all'altra. Ma ora quest'equilibrio è alterato, una breccia si e aperta fra i due mondi, e il destino di Lewis e Simon è quello di diventare protagonisti di una battaglia per scongiurare una catastrofe di proporzioni cosmiche.
Stephen Lawhead, autore del ciclo di "Pendragon", inaugura una nuova epica narrazione, esplorando l'inesauribile mitologia celtica alla ricerca dei significati che parlino all'uomo di oggi.