Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(70)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5735
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   25
Arthur. Un Re nella Leggenda
Stephen Ray LAWHEAD
     Traduzione: Alessandro ZABINI
     Copertina: Chuck GILLIES
 
Data:   Luglio 1992 ISBN:    9788842902935
Tit.Orig.:   Arthur, 1989
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   416
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 11/02/2013-13:27:24
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
"Arthur non è degno del trono. È il bastardo di Uther, lo strumento di Merlino. È sciocco e irresponsabile, meschino e crudele... Questo è quello che si dice di Arthur, e non è tutto. Ma non ha nessuna importanza. Quando la gente non avrà più parole, quando avrà esaurito tutti gli argomenti, allora vi sarà silenzio e rimarrà un solo fatto: tutti noi seguiremmo Arthur fin oltre i cancelli dell'inferno stesso, se soltanto lui ce lo chiedesse. Questa è l'unica verità.
Cymbrogl! Egli ci chiama, compagni del cuore, compatrioti! Noi siamo il suo braccio possente, il suo scudo e la sua lancia, la sua spada e il suo elmo. Noi siamo il sangue che scorre nelle sue vene, la forza dei suoi muscoli, le ossa sotto la pelle. Il respiro dei suoi polmoni, la chiara luce dei suoi occhi, e il canto che sgorga dalle sue labbra. Per lui, noi siamo la terra e il cielo. E Arthur è molto più di tutto ciò, per noi.
Egli è il Signore del Regno dell'Estate, Pendragon di Britannia, e indossa il favore di Dio come se fosse un mantello di porpora!
Ascoltate dunque, se volete, la storia di un vero re!"