Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
docep docep 
maxx maxx 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(75)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Tascabili - Fratelli Frilli

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:56994
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   80
Dea del caos
Giampietro STOCCO
 
Data:   Giugno 2005 ISBN:    8875631158
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 13/08/2007-15:13:41
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Un nuovo episodio, rigorosamente alternativo, della storia di un’Italia che non c’è ma che poteva esserci. Il giornalista Marco Diletti, protagonista del romanzo fantapolitico Nero italiano, torna a confrontarsi con le oscure vicende del passato; dovrà sciogliere trame e dubbi di uno stanco regime fascista arrivato fino agli anni ’70. Genova, estate 2005. Il giornalista in pensione, Marco Diletti, fa uno strano e inquietante incontro nella città che ha scelto come sua, da oltre vent’anni. Si riapre il sipario su un capitolo ormai dimenticato: 1976, il fascismo cade dopo oltre mezzo secolo di regime, con l’invasione tedesca e la fuga del successore di Mussolini, Galeazzo Ciano, in Germania. Che cosa conteneva la cartella verde consegnata trent’anni prima a un giornalista televisivo? Qual è il segreto di Antonio Murgita, già leader comunista idolatrato dalle folle? E chi è la Dea del Caos? Marco e sua figlia Bianca dovranno fare i conti con un passato che non vuole morire.