Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(86)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Collezione Immaginario. Dick - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:56791
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La trasmigrazione di Timothy Archer
Philip Kindred DICK
     Traduzione: Vittorio CURTONI
 
Data:   Novembre 2006 ISBN:    9788834712290
Tit.Orig.:   The Transmigration of Timothy Archer, 1982
Note:   Trilogia di Valis vol.3; pubblicato anche in confanetto.
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 220
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 09/02/2010-08:00:28
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il romanzo conclusivo della straordinaria trilogia di Valis.

“Sono l’ultima persona vivente ad aver conosciuto il vescovo Timothy Archer della diocesi della California, la sua amante, e suo figlio, mio marito, il proprietario di casa e salariato pro forma. Qualcuno dovrebbe… Be’, sarebbe bello se nessuno ripetesse ciò che hanno fatto loro a livello collettivo: si sono offerti volontari per la morte. Ognuno di loro come Parsifal, un perfetto idiota.”

Ossessionato negli ultimi anni della sua esistenza dalla ricerca di Dio e delle radici della religione, Dick crea, in quest’ultima opera, un affresco di vaste proporzioni, in cui si può riconoscere la commistione di tutte le esperienze e le suggestioni della sua vita.
Il romanzo narra della vita dissoluta del vescovo Archer, attraverso l’impietoso giudizio della controparte femminile, che scetticamente partecipa alla sua ricerca della verità metafisica, lottando con la tentazione di abbandonarlo al suo destino.