Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(62)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

|Fuori Collana Libri Horror| - Salani

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:56771
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La regina dei dannati
Anne RICE
     Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
Edit.:   Salani
 
Data:   Settembre 1995 ISBN:    8877823690
Tit.Orig.:   The Queen of the Damned, 1988
Note:  
 
Genere:   Libri->Horror
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 198
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   512
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 17/08/2018-21:45:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La rockstar nota come vampiro Lestat, il simbolo del male, si prepara per il concerto di San Francisco. Tra il pubblico dei suoi ammiratori, pellegrini in cieca adorazione estatica, ci sono centinaia di vampiri, creature che vedono Lestat come "un demone assetato di successo, disposto a rischiare il segreto della sua stirpe per farsi amare e ammirare dai mortali", demoni essi stessi che odiano il potere di Lestat e sono determinati a distruggerlo. Il sonno di alcuni uomini - vampiri e mortali dispersi nel mondo - è perseguitato da un vivido e misterioso sogno: gemelle dai capelli rosso fuoco e penetranti occhi verdi che vivono un'indicibile tragedia.. E' un incubo il cui significato lentamente si disvela ai sognatori che si avvicinano l'uno all'altro per essere distrutti durante il viaggio o per affrontare un destino ancora più terrificante. Akasha - regina dei dannati, madre di tutti i vampiri - dopo esser stata svegliata da Lestat dal suo sonno di 6000 anni, mette in atto un atroce piano per "salvare" il genere umano e rendere "tutti i miti del mondo reali", elevando se stessa e il suo prescelto, figlio-amante, al livello degli dèi: "Io sono l'effetto e, da questo momento in poi, la causa."