Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(71)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Tascabili Bompiani - Bompiani

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:56674
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 7.50
 
N.:   151
Stazione Ospedale
James WHITE
     Traduzione: Lella POLLINI
     Copertina: Kenji SUMURA
 
Data:   2 Aprile 1979 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Hospital Station, 1958
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 185
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 24/05/2012-10:36:42
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In un lontano futuro la nostra galassia si è scoperta abitata da esseri intelligenti di tutte le razze possibili e immaginabili, che si sono unite in una grande Federazione. La convivenza crea però problemi a non finire. Far vivere insieme persone che hanno abitudini alimentari diverse, differenti morfologìe, che respirano atmosfere diverse o appartengono a mondi con diversa gravità, sono difficoltà che diventano tremendamente complesse, in una gigantesca stazione spaziale, un planetoide artificiale che funge da ospedale galattico sovvenzionato dalla Federazione e a disposizione di chiunque ne abbia bisogno. Perciò nella stazione ospedale i medici vengono addestrati a vivere negli ambienti più disparati e nelle condizioni più stressanti per poter compiere la loro opera, e devono conoscere le caratteristiche anatomiche e fisiologiche di ogni razza aliena per poter intervenire nelle condizioni più difficili. James White, con questo appassionante classico di fantascienza che per la prima volta in Italia viene pubblicato nella sua forma integrale, ci racconta le rocambolesche e affascinanti vicende che ogni giorno costituiscono le emergenze della fantastica Stazione Ospedale Galattica.