Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
capitanklutz capitanklutz 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Dark Fantasy - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5615
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   5
Lamia
Tim POWERS
     Traduzione: Bernardo CICCHETTI
     Copertina: Marco SANI
 
Data:   Giugno 1992 ISBN:    883470357X
Tit.Orig.:   The Stress of Her Regards, 1989
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   504
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 13/07/2016-23:12:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In una notte di pioggia, fra lampi e tuoni, un dottore si aggira barcollando ubriaco per le strade, e fa scivolare un anello al dito diuna statua stregata...
Così comincia questa singolarissima e spaventosa storia di sensualità diabolica cui ha dato vita il pluripremiato Tim Powers che, con questo romanzo, ha bissato il successo già conseguito al Premio Dick con LE PORTE DI ANUBIS, un libro che ha veramente fatto epoca.
La mattina successiva al suo matrimonio, il Dr. Michael Crawford si alza dal letto tutto bagnato dal sangue sprizzato fuori dal corpo di sua moglie, uccisa selvaggiamente. Già segnato per il fatto di essere stato causa della morte accidentale della sua precedente moglie e del fratello più giovane, Crawford abbandona l'Inghilterra per sfuggire alla forca. La sua unica speranza risiede nei grandi e famosi poeti inglesi - Byron, Shelley e Keats - che fanno capire a Crawford quale terribile e strana forza lo condanna ad un'esistenza diabolica e terrificante. Perché Crawford ha un'altra moglie segreta che domina le ore del suo sonno: è colei che Keats chiamò, "la belle dame sans merci" e che era la musa ispiratrice del poeta. E' tanto bella quanto diabolica, l'essenza stessa del Male, ed ora cerca di distruggere le vite di tutti coloro che s'innamorano di lei...
In questo stupendo romanzo, Powers mescola sapientemente Storia, Leggenda e Fantasia per creare un avvincente assieme di cupa malìa che renderà questo libro altrettanto e forse più bello di LE PORTE DI ANUBIS. È proprio vero: il modo di scrivere di Powers è assolutamente unico!