Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Free Will Free Will 
Algernon Algernon 
and and 
Visitatore Visitatori(41)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Grandi del Fantastico|I Grandi - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:55799
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Peter Pan e la Sfida al Pirata Rosso
Geraldine McCAUGHREAN
     Traduzione: Fabio PARACCHINI
     Disegni: David WYATT
 
Data:   10 Ottobre 2006 ISBN:    8804560339
Tit.Orig.:   Peter Pan in Scarlet, 2006
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   150 x 224
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   278
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 21/04/2016-18:54:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Tutti i bambini crescono (meno uno, si sa). Crescono Wendy e i suoi fratelli, crescono i Bimbi Smarriti dell'Isolachenonc├Ę, e finiscono per diventare londinesi con vite pi├╣ o meno normali. Ma da un po' di tempo li ha colpiti un'epidemia di sogni indesiderati, da cui si risvegliano trovando sul cuscino spade, sveglie, copricapo indiani, foglie, sassolini e faretre piene di frecce (per non parlare del coccodrillo che compare dopo un pisolino collettivo!). Una fuga di sogni pu├▓ essere solo una richiesta d'aiuto di Peter Pan: bisogna al pi├╣ presto tornare bambini, cospargersi di polvere di fata e tornare da lui. Al loro arrivo Wendy e suoi troveranno Peter il Ragazzo Meraviglioso che sta morendo di... noia, ed ├Ę pronto a mettersi alla ricerca del tesoro di Capitan Uncino. Eppure l'Isolachenonc├Ę non ├Ę quella di sempre: non ├Ę pi├╣ verde come l'estate, ma rossa come l'autunno, e tutte le radure sono svanite nel nulla come buchi nel mare...