Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
stalker1 stalker1 
adso adso 
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:555
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.17
 
N.:   547
La morte viene col vento
John BLACKBURN
     Traduzione: Andreina NEGRETTI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   23 Agosto 1970 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   A Scent of New-Mown Hay, 1958
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   168
 
RISTAMPA del numero: 212
 
  Ultima modifica scheda: victory 28/01/2014-17:55:42
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Quella di John Wyndham, il celebre autore inglese recentemente scomparso, è considerata una vera e propria scuola fantascientifica, e tra i suoi numerosi allievi John Blackburn è senza dubbio uno dei più dotati e originali. Tutto si svolge ai giorni nostri, in un paesaggio prevalentemente e tipicamente britannico: tranquillo tran tran in una città universitaria, massaie al supermarket, vecchi signori un po' bizzarri, generali compassati, zitelle, diplomatici, giornalisti, scienziati. Ma sopra questo mondo del tutto normale viene via via stagliandosi minacciosa attraverso la consumata tecnica del mosaico poliziesco una delle ombre più raccapriccianti e mostruose che la fantascienza abbia creato dai tempi di Lovecraft.