Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

DragonLance - Armenia - Il Raduno degli Eroi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:55168
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   6
Compagni d'Avventura
Tina DANIELL
     Traduzione: Nicoletta SPAGNOL
     Disegni: Valerie VALUSEK
     Copertina: Clyde CALDWELL
 
Data:   Novembre 2002 ISBN:    8834415450
Tit.Orig.:   The companions, 1992
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Ristampe/Riedizioni Dimensioni:   130 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   286
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 02/11/2016-19:10:33
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Caramon, Sturm e Tasslehoff, in viaggio per mare a bordo della Venora, sono sorpresi da una magica tempesta che li trasporta sino all'estremità orientale del Mare del Sangue. Caramon e Sturm, abbandonati in balia dei flutti, sembrano condannati a morte certa, mentre Tas, rapito all'inclemente destino, si anima misteriosamente di implacabile odio contro gli amici di sempre. Intanto a Solace, Raistlin persuade Flint Fireforge e Tanis Mezzelfo ad avventurarsi in un pericoloso viaggio verso il remoto regno dei minotauri. La loro nobile missione si propone un duplice, aruo compito: non solo trarre in salvo gli sveturati compagni, ma sopratutto sventare l'efferato piano del perfido Signore della Notte, che, spinto da un'ossessiva brama di potere, grazie a un oscuro incantesimo, vuole evocare nel mondo materiale il Dio del Male, perchè guidi il popolo degli uomini toro alla conquista del continente di Ansalon.