Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:551
 
Piace a 5 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.13
 
N.:   543
Cratere e caverna
Clifford D. SIMAK (ps. di Clifford Donald SIMAK) e Poul ANDERSON
     Traduzione: Maria Benedetta DE CASTIGLIONE
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   28 Giugno 1970 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Thing in the Stone, 1969 - The White King's War, 1970
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 07/09/2018-21:01:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In questo dittico di romanzi brevi che accomuna le firme prestigiose di Poul Anderson e Clifford D. Simak, futuro e preistoria convergono. La missione del tenente Flandry si svolge nel lontano futuro, e la sua penultima tappa è il cratere di una luna remota; nella storia del veggente del Wisconsin s'aggirano dinosauri, e l'altro abita in una caverna della Terra. Ma la convergenza si opera sotto il segno di questa definizione che lo stesso Anderson ha dato, una volta per tutte, della FS: Fantascienza è visione e poesia del remoto, a qualsiasi tempo o spazio o dimensione questo remoto appartenga.