Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
andypigro andypigro 
Visitatore Visitatori(26)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

La Scala - Rizzoli

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:55045
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 5.00
 
Splinter Cell. I signori del fuoco
Tom CLANCY e David MICHAELS (ps. di Raymond BENSON)
     Traduzione: Massimo GARDELLA
 
Data:   Novembre 2005 ISBN:    881700913X
Tit.Orig.:   Tom Clancy's Splinter Cell, 2004
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   380
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 16/09/2017-21:40:23
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Per rispondere alle crescenti minacce alla sicurezza degli Stati Uniti e ai programmi sempre più sofisticati con cui terroristi e organizzazioni criminali proteggono i loro piani, la NSA (Agenzia di Sicurezza Nazionale del governo americano) ha istituito un dipartimento supersegreto: Third Echelon. I suoi agenti sul campo sono abilissimi, invisibili, micidiali. Operano in assoluta solitudine e hanno licenza di spiare, rubare o distruggere dati preziosi, registrare conversazioni compromettenti, falsificare prove scottanti. E uccidere. La loro prerogativa è di agire nell'ombra, grazie all'ausilio di apparecchiature tecnologiche di ultima generazione. Se dovessero cadere in mani nemiche, il governo americano negherà ogni legame con loro, nessuno muoverà un dito per salvarli. Sam Fisher è il primo degli agenti scelti, il migliore. In un crescendo di tensione e colpi di scena, Fisher dovrà scoprire chi si nasconde dietro il cartello di trafficanti d'armi conosciuto come The Shop, i cui sicari danno la caccia agli agenti di Third Echelon per sterminarli senza pietà, distruggendo ogni prova della loro esistenza. Allo stesso tempo, Fisher è alla ricerca del fantomatico capo di Shadows, un'organizzazione terroristica ancora più potente di Al Qaeda e a cui sono attribuiti spettacolari attentati in tutto il mondo. Attraverso l'Iraq del dopo Saddam e il nuovo governo filo-occidentale, la Turchia in bilico tra Europa e Medio Oriente e i nuovi stati indipendenti dell'ex Unione Sovietica, per poter concludere la sua missione Fisher deve infiltrarsi in depositi d'armi, uffici amministrativi super sorvegliati e complessi industriali che nascondono segreti troppo pericolosi. Ma le cose si complicano quando sua figlia Sarah viene rapita durante una vacanza a Gerusalemme, mentre le connessioni tra The Shop e Shadows si fanno più strette e il tempo a disposizione di Fisher sta per scadere: i terroristi stanno per mettere in atto la loro ultima e terribile follia.