Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Algernon Algernon 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(55)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

SFBC - Science Fiction Book Club - prime edizioni - La Tribuna - Nuova serie del 1970

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5492
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   47
La guerra e i labirinti
Fritz LEIBER
 
Data:   Gennaio 1976 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The mind spider and other stories, 1961
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:   123 x 202
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 22/10/2017-23:05:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Fritz Leiber non ha bisogno di troppe presentazioni per i lettori italiani di fantascienza; dopo la recente ristampa del romanzo che gli meritò il suo primo premio Hugo, THE BIG TIME, sono pochi i lettori che ancora non conoscono la Guerra del Cambio, combattuta in tutte le epoche fra Ragni e Serpenti per mutare il corso della storia. Ma forse sono più numerosi i lettori che vogliono saperne di più, sulla Guerra del Cambio e sui suoi combattenti immortali. Questa antologia comprende appunto i racconti che Leiber scrisse per completare il ciclo dei Ragni e dei Serpenti, oltre ad una selezione di altre opere quasi tutte inedite sul mercato italiano. Il romanzo breve ed i racconti qui presentati appartengono al decennio più attivo e fruttuoso dello scrittore americano, essendo apparsi fra il 1950 e il 1962, e sono corredati di una bibliografia italiana completa. Che Leiber appartenga di pieno diritto alla schiera dei grandi della fantascienza mondiale è risaputo, ma forse mancava l’occasione per una verifica dettagliata delle sue migliori qualità. Con questa antologia diamo inizio ad un tentativo di colmare una lacuna nella conoscenza di un autore quanto mai imprevedibile ed eclettico.