Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(20)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:547
 
Piace a 9 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 6.58
 
N. Volume:   539
Titolo:   Tutto bene a Carson Planet
Autore:   A. E. VAN VOGT (ps. di Alfred Elton VAN VOGT)
   Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   3 Maggio 1970 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The War Against the Rull, 1959
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   168
 
RISTAMPA del numero: 238
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 07/09/2018-18:44:31
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La nostra Galassia è abitata da migliaia di razze intelligenti: dall'umana alle umanoidi e a quelle di forma completamente diversa dalla nostra. Con tutte queste razze, in un modo o nell'altro, finiremo per intenderci. Ma un giorno - secondo la minacciosa ipotesi sviluppata in questo classico della FS planetaria - ci troveremo di fronte a degli esseri con i quali nessuna intesa sarà possibile: perché non apparterranno alla nostra Galassia, ma a un'altra; e perché il loro scopo sarà di spazzare via non soltanto noi Terrestri, ma tutti i nostri compatrioti Galattici, da tutti i Soli e da tutti i Pianeti che da miliardi di anni ruotano insieme nel nostro vecchio Universo.