Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Gundam70 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Kolok Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

SFBC - Science Fiction Book Club - prime edizioni - La Tribuna - Libri del bimestre

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5467
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.50
 
N.:   [13] Libro del bimestre n. 3 / II serie
Le sirene di Titano
Kurt VONNEGUT jr.
 
Data:   28 Febbraio 1965 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Sirens of Titan, 1959
Note:   rilegatura con copertina telata grigio-azzurra e sovracoperta
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   320
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 28/09/2017-17:39:49
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Tra i molti meriti dello SFBC c'è anche quello di avere pubblicato per primo in Italia i romanzi di Kurt Vonnegut Jr., uno dei massimi autori americani tout court. La prefazione a Le sirene di Titano è di Umberto Eco, uno dei pochi intellettuali italiani disposti all'epoca a prendere in seria considerazione la fantascienza.
Lasciata la Terra, diretta verso mondi remoti, la nave spaziale privata di Winston Niles Rumford, playboy impenitente e schifosamente ricco, s'imbatte nel cuore di un infundibulo cronosinclastico non registrato dalle carte, a due giorni di viaggio da Marte. Cos'è un infundibulo cronosinclastico? È un luogo dello spazio dove le diverse facce della verità si incontrano e convivono, dove le nozioni di tempo e spazio non hanno più senso e dove Winston verrà a conoscenza del senso della vita sulla Terra.