Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Libri di Fantasy - Fanucci - I Libri di Fantasy. 2a serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5451
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   7
Yorath il lupo
Cherry WILDER
     Traduzione: Susanna BINI
 
Data:   Settembre 1995 ISBN:    9788834704639
Tit.Orig.:   Yorath the Wolf, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 04/12/2017-18:19:36
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dopo un travaglio di quattro giorni e quattro notti, finalmente, sotto un cielo cupo e tempestoso, Elvedegran di Lyon, giovane principessa e moglie di Gel, principe di Mel'Nir, diede vita a un mostro.Così ha iniziato la vita Yorath, chiamato il "lupo". Bambino deforme nato sotto cattivi auspici, Yorath è destinato alla morte. Soltanto l'intervento di Hagnild, il mago di corte, potrà salvarlo dal suo crudele fato: un cigno con un'ala nera si leva in aria da uno stagno d'acqua chiara nel momento della sua nascita. È un sogno divino e Hagnild capisce che Yorath deve vivere. Sarà così che Yorath crescerà forte e irrequieto, fino a diventare il guerriero più fiero nella storia del suo popolo di guerrieri. La sua nascita faceva presagire la morte di un re e il crollo delle nazioni: sarà davvero così? La sua figura porterà alle tragiche conseguenze tracciate nei disegni del fato?