Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Libri di Fantasy - Fanucci - I Libri di Fantasy. 1a serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5436
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   35
I Sette Altari di Dusarra
Lawrence WATT-EVANS
     Traduzione: Carla BORRELLI
 
Data:   Aprile 1991 ISBN:    9788834700686
Tit.Orig.:   The Seven Altars of Dusarra, 1981
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   302
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 31/10/2016-23:29:13
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Garth era tornato a Skelleth per svolgervi dei pacifici commerci, ma il Barone non aveva dimenticato la sua precedente venuta, e pretendeva che si umiliasse per vendicarsi di quello che aveva dovuto subire. Allora Garth aveva accettato una nuova missione da quella misteriosa figura - all'apparenza immortale che era il Re Dimenticato.
Il suo compito era quello di impossessarsi di ciĆ² che si trovava sui sette altari degli Dei della lontana cittĆ  di Dusarra.
Garth sapeva troppo poco delle religioni degli esseri umani per realizzare che quelli erano i terribili e spaventosi Dei Oscuri. Dietro di loro marciavano il Terrore, la Distruzione e il Dio Ultimo, il Dio il Cui Nome Non Deve Essere Pronunciato.
E non sapeva neppure che quello era il tempo della fine della Tredicesima Era, quel tempo in cui un Dio attendeva che un mortale gli portasse ciĆ² che si trovava su quell'altare fiammeggiante, per dare inizio alla Quattordicesima Era.
L'Era della Distruzione.