Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
and and 
sethy65 sethy65 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
H.P.L. Vedi il profilo utente 
Sentinel Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(19)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Libri di Fantasy - Fanucci - I Libri di Fantasy. 1a serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5433
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N. Volume:   32
Titolo:   Elak di Atlantide
Autore:   Henry KUTTNER
   Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
   Copertina: Frank FRAZETTA
 
Data Pubbl.:   Giugno 1989 ISBN:    9788834701058
Titolo Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   142 x 210
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   196
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 31/10/2016-23:18:26
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
ELAK DI ATLANTIDE è senza alcun dubbio un classico nel vasto programma della narrativa di Heroic Fantasy. A parte questo assunto, va poi rimarcato il fatto che questo Ciclo è frutto della vena inventiva di Henry Kuttner, un autore che tutti gli appassionati di fantascienza, non solo ben conoscono, ma anche stimano molto.
Coevo di Conan di Howard, Elak si distacca comunque dall'eroe howardiano per tutta una serie di caratteristiche, non ultima quella delle valenze orrorifiche - alla Lovecraft tanto per intenderci - che permeano gli scritti di Kuttner che hanno come protagonista Elak appunto.
In questo volume viene presentato il Ciclo completo di Elak, ossia le quattro storie che apparvero in origine su Weird Tales e che tanto successo decretarono all'epoca a colui che le aveva scritte: un successo comunque che non mancherĂ  certo di ripetersi anche oggi, dato che gli scritti di Heroic Fantasy presentano la caratteristica di essere "senza tempo", ovverosia di non risentire in alcun modo degli anni trascorsi dalla loro prima stesura.