Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
raffa raffa 
maspe maspe 
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Libri di Fantasy - Fanucci - I Libri di Fantasy. 1a serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5417
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   16
Aldair Signore dei Mari
Neal BARRETT jr.
     Traduzione: Maria Grazia FIORE
 
Data:   Gennaio 1987 ISBN:    9788834700051
Tit.Orig.:   Aldair: Across the Misty Sea, 1978
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   142 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   222
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 14/07/2016-00:26:42
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Con questo volume siamo giunti al terzo episodio delle avventure di Aldair. Avendo già letto i primi due libri del Ciclo da noi pubblicati, ALDAIR IN ALBION e LUNGO I MARI DEL FATO, avrete già ampiamente familiare il modo di scrivere dell'autore, peraltro conosciuto ed apprezzato dagli appassionati di fantascienza e di fantasy di tutto il mondo. Continua la Saga assolutamente singolare ed esclusiva dei Semiumani, esseri metà uomini e metà animali che si ritengono i signori della Terra, e che chiamano se stessi con l'appellativo di Uomini. Ma la vera Umanità dov'è? Dove sono andati a finire i veri uomini? Sono forse partiti per le stelle, oppure si sono estinti per qualche catastrofe naturale? E dove sono le loro vestigia? A tutte queste domande cerca di dare una risposta Aldair, il protagonista del Ciclo, il quale si trova a dover attraversare in lungo ed in largo tutto il pianeta alla spasmodica ricerca di una verità che valga anche a chiarire quale sia l'origine sua e di tutti gli altri Semiumani.