Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(22)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Piccola Biblioteca Oscar - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5295
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   278
American Acropolis
William GIBSON
     Traduzione: Daniele BROLLI
     Copertina: Honi WERNER
 
Data:   Febbraio 2002 ISBN:    8804501278
Tit.Orig.:   All Tomorrow's Parties, 1999
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 180
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   336
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 01/03/2012-17:55:30
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Colin Laney vive nascosto in una scatola di cartone nella metropolitana di Tokio, ma la sua mente, che vaga libera per il cyberspazio, sa che sta per accadere qualcosa a San Francisco. Nella città californiana infatti, in una vecchia casa sul Ponte, si ritrovano uomini e donne in fuga, persone che non hanno alcun motivo per non essere a San Francisco. Perché le nebbie di San Francisco sono un buon nascondiglio. Lì anche nei momenti migliori la realtà pare instabile; lì un uomo grigio si muove con eleganza nella nebbia, lasciandosi alle spalle una scia di corpi; mentre un ragazzino di nome Silencio non parla, ma plana da una rete all'altra della cyberinformazione alla ricerca del solo oggetto che ha colpito la sua immaginazione. Intanto Rei Toi, l'Aidoru giapponese, continua il suo studio di tutte le cose umane. E nelle nebbie di San Francisco, in questo momento cruciale della storia, tutto sembra essere possibile...