Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
trifide Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
Zia Marisa Zia Marisa 
Visitatore Visitatori(23)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
Copia Scheda
 

Vai in fondo alla pagina
 
 

Copia Trama
Copia Indice

 
   
 

BUR Fantascienza - Rizzoli

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5269
 
Piace a 5 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 9.33
 
N. Volume:   414
Titolo:   2001: Odissea nello spazio
Autore:   Arthur C. CLARKE (ps. di Arthur Charles CLARKE)
   Prefazione: Gianni MONTANARI
   Traduzione: Bruno ODDERA
 
Data Pubbl.:   13 Maggio 1981 ISBN:    8817134147
Titolo Orig.:   2001: A Space Odissey, 1968
Note:   In copertina foto dal film omonimo
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   108 x 178
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   288
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 02/11/2018-15:15:28
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
L'ALBA DELL'UOMO. Tre milioni di anni fa, nelle desolate pianure dell'Africa Centrale, una trib√Ļ di ominidi lotta contro l'estinzione. E' in bal√¨a dei capricci della Natura: se essa offre spontaneamente cibo √® fonte di vita, altrimenti condanna alla morte. Ma un giorno giunge dallo spazio un visitatore che, nelle sembianze di un monolito, insegna agli uomini-scimmia l'uso degli utensili e delle armi, accelerando la loro evoluzione.

L'ALBA DEL TERZO MILLENNIO. Durante uno scavo archeologico nel cratere di Tycho, sulla Luna, viene rinvenuto un monolito, la cui presenza è stata segnalata da un'anomalia del campo magnetico lunare (AMT-1). L'astronomo Heywood Floyd, in missione segreta, viene chiamato ad analizzare il monolito, il quale, una volta dissotterrato e illuminato dalla luce solare, emette un segnale radio verso Saturno.

ANNO 2001. L'astronave Discovery, guidata dal supercomputer HAL 9000, è in rotta verso Saturno. Ma accade l'imprevedibile: per ragioni misteriose HAL comincia ad eliminare con regolarità tutti i membri dell'equipaggio. Un solo astronauta, David Bowman, riuscirà a sopravvivergli e, una volta raggiunta la destinazione, rinascerà come uomo nuovo.