Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
attiliosfunel attiliosfunel 
erberto erberto Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
ciccio ciccio 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

La Fantascienza - Longanesi & C.

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5208
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   2
Tempesta di mezza estate
Poul William ANDERSON
     Traduzione: Cinzia Boni RUCCELLAI
     Copertina: Oliviero BERNI
 
Data:   Luglio 1977 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   A Midsummer Tempest 1974
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 01/05/2010-13:47:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
E' molto probabile, e Leibniz lo confermerebbe, che mentre Carlo I d'Inghilterra si batteva contro gli insorti puritani, in qualche abisso stellare all'altro capo dell'universo un altro Carlo I si battesse nella stessa disperata guerra. E soltanto distorsioni infinitesimali rifratte dagli innumerevoli specchi dello spazio distinguono le sorti dei due re, e mentre la mano dell'uno si solleva, la mano dell'altro giace inerte. E mentre la cavalleria dell'uno attacca, la cavalleria dell'altro arretra. E pochi secondi di anticipo, e lo sdrucciolare intempestivo di un fante, attraverso anni luce di echi divaricano per sempre il destino dei due gemelli sovrani; e quanto è vero che esistono due Carli, tanto è vero che l'uno muore mentre l' altro celebra la vittoria. Scherzi grandiosi combinano i buchi e i salti dell'universo mentre le storie parallele si svolgono, e un sovrano è soccorso da lucenti treni a vapore che percorrono di slancio le verdi pianure insanguinate, e accanto alla spada di Rupert, si erge a difesa del re la bacchetta magica di Prospero. Quante storie possibili accadono nell' universo, oltre a quelle narrate dalle nostre limitatissime cronache? Quante volte re Carlo ha sconfitto i Puritani, a fronte di quell' unica volta a noi nota, quando il destino ne ha chiesto la testa? Da mago e maestro, da storico e veggente, Poul Anderson ha provato a raccontare l'avventura di Carlo e di Cromwell in una delle probabili Inghilterre che certo riusciremmo a trovare viaggiando per infiniti anni luce lungo l'illimitata curva dell'universo.