Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Quantico Quantico 
antosimov antosimov 
adso adso 
Gabriele Civati Gabriele Civati 
Visitatore Visitatori(40)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:518
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 8.50
 
N.:   510
L'uomo che vedeva gli atomi
Murray LEINSTER (ps. di William Fitzgerald JENKINS)
     Traduzione: Delfo CENI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   23 Marzo 1969 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Out of This World, 1957
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   168
 
RISTAMPA del numero: 217
 
  Ultima modifica scheda: victory 27/01/2014-12:29:56
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Oggi dicono - un uomo isolato, uno che lavori per conto suo, non può fare niente di buone, specialmente nel campo della scienza e della tecnica. Sarà vero. Ma può anche essere un trito, malinconico luogo comune; e questo felice romanzo di Murray Leinster provvede a smentirlo una volta per tutte. Il garagista e meccanico Bud Gregory infatti lavora solo quando ne ha voglia e strettamente per conto suo. Ma tutta la scienza ufficiale e organizzata degli S.U. dovrà correre da lui, col cappello in mano, a pregarlo di fare qualcosa per scongiurare le mortali minacce che si stanno addensando sulla Terra: "Fai qualcosa - dicono - Bud!" E Bud vedrà quello che si potrà fare.