Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxpullo Vedi il profilo utente 
antosimov antosimov 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Tascabili Fantascienza - Nord - Costa Gialla Marchio Giallo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:5055
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   30
Llana di Gathol del pianeta marte
Edgar Rice BURROUGHS
     Traduzione: Giampaolo COSSATO e Sandro SANDRELLI
     Copertina: Peter JONES
 
Data:   Giugno 1995 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   114 x 185
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 14/05/2010-14:18:47
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Questo libro contiene due romanzi del celeberrimo ciclo marziano di Edgar Rice Burroughs. Una delle caratteristiche principali del Ciclo di Marte, è quella di non obbligare il lettore a leggere dall'inizio le storie che lo compongono. Infatti, anche se abbiamo voluto indicare la successione cronologica dei racconti, essi possono essere letti indipendentemente l'uno dall'altro, poiché ognuno di essi è compiuto. Ricordiamo che gli altri volumi, John Carter di Marte, Le pedine di Marte, La mente di Marte, I guerrieri di Marte, sono apparsi su questa collana. Le epiche avventure dell'indomabile terrestre trasportato su Marte e dei suoi compagni del pianeta rosso giungono qui al termine in un susseguirsi di vicende tra le più belle e avvincenti dell'intera serie.
In Llana di Gathol John Carter viene catturato dagli uomini rossi di Horz, una delle città morte di Marte. Spedito nei cupi e polverosi tunnel sotterranei ad attendere la morte, egli scopre per caso una antichissima civiltà marittima: uomini e donne squisitamente vestiti rimasti per centomila anni in stato di animazione sospesa che non sanno che i grandi mari superficiali si sono da tempo trasformati in aridi deserti e che il loro pianeta sta ormai morendo. Il folle diabolico che governa questi tunnel ha catturato anche Llana di Gathol, la bella figlia di Tara di Helium; assieme, Llana e John Carter combatteranno per sopravvivere in questo misterioso e spettrale mondo sotterraneo.
In John Carter di Marte, l'ultimo libro della serie, ci presenta ancora il nostro eroe impegnato in due nuove avventure: dapprima alle prese con una mostruosa, gigantesca creatura sintetica che si appresta a conquistare l'intero Barsoom alla guida di un'armata di terribili scimmie bianche, e poi in una pirotecnica battaglia con gli «uomini-scheletro» di Giove.