Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

VALIS - Hobby & Work

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:50322
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 3.00
 
N.:   1
Guerre imperiali
Harry TURTLEDOVE
     Traduzione: Simone BUTTAZZI
 
Data:   Maggio 2006 ISBN:    8878513407
Tit.Orig.:   Gunpowder Empire: Crosstime Traffic Book One
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 220
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   336
 
 
  Ultima modifica scheda: vinmar 16/06/2012-14:58:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Jeremy Solters è un ragazzo del tardo ventunesimo secolo. Durante l'anno scolastico la sua famiglia vive nel sud della California, ma d'estate si trasferisce a Polisso, una città di frontiera dell'impero Romano. Non l'antico Impero Romano che cadde centinaia di anni fa, ma un Impero Romano che non è mai caduto: una dimensione parallela, uno degli infiniti mondi possibili. Questo perché è stata scoperta la tecnologia per muoversi tra le diverse linee del tempo: alcuni mondi sono invivibili, altri sono spaventosi, come quello in cui la Germania nazista ha vinto la Seconda Guerra Mondiale. Molti di questi universi, però, sono ricchi di risorse inutilizzate. A tale scopo, la Crosstime Traffic invia i suoi commercianti in quelle linee del tempo, insieme a tutta la famiglia, per tenere nascosta più facilmente la loro vera identità. La vita della famiglia è dura, specialmente perché deve fare i conti con le regole e le usanze dell'impero, dove più che i soldi e le leggi, valgono le alleanze fra i signori locali e dove il potere si misura con il numero degli schiavi. Ma quando i genitori di Jeremy tornano a casa per un'emergenza medica, il trasporto intertemporale smette di funzionare. Jeremy e sua sorella Amanda si ritrovano da soli, Polisso viene improvvisamente messa sotto assedio e la loro vita cambia radicalmente...