Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Algernon Algernon 
Baslim Baslim 
adso adso 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:48236
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   250
Il Mistero di Rue des Saints-Pères
Claude IZNER (ps. di Liliane KORB) e (ps. di Laurence LEF√ąVRE)
     Traduzione: Chiara SALINA
 
Data:   Maggio 2006 ISBN:    9788842914426
Tit.Orig.:   Myst√®re Rue des Sanits-P√®res, 2003
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   310
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 23/09/2018-01:04:45
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Fa caldo, a Parigi, nel giugno 1889. E la citt√† intera palpita e vibra, travolta da un'onda umana che si accalca nei variegati padiglioni dell'Esposizione Universale, determinata a bearsi di tutto, dalle danzatrici di Giava all'ananas della Martinica, dai selvaggi senegalesi al rivoluzionario telefono‚Ķ Tuttavia la vera, incontrastata dominatrice dell'Esposizione √® lei, la torre di Monsieur Eiffel, nuovissima e svettante, giudicata da molti l'apoteosi della tecnica del XIX secolo, sebbene altri - come Guy de Maupassant - la considerino uno ¬ęscheletro sgraziato¬Ľ e altri ancora uno strano, temibile oggetto. Ed √® proprio cos√¨ che la vede la povera Eug√©nie Patinot, costretta da un destino gramo a badare a tre pestiferi nipoti, i quali la trascinano quasi di peso sulla torre, su su, fino in cima. Tremante e sconvolta, Eug√©nie si √® appena seduta su una panchina della terza piattaforma per riprendersi dallo spavento allorch√© qualcosa - un'ape? - la punge. In un batter di ciglia, la donna si accascia a terra, morta.
Di tutt'altro umore (e assai pi√Ļ in salute) √® Victor Legris, proprietario della libreria Elz√©vir, in rue des Saints-P√®res. Anche lui √® sulla torre, in attesa d'incontrare il suo socio e padre putativo, Kenji Mori, e Marius Bonnet, un amico che dirige il giornale Le Passe-partout. Victor non pu√≤ saperlo, ma la morte della povera Eug√©nie Patinot sta per cambiare la sua vita e quella delle persone intorno a lui, anche perch√© non sar√† l'unica morte ¬ęsingolare¬Ľ in quell'estate parigina. Tra inseguimenti a piedi e in carrozza, portinaie bisbetiche e collezionisti eccentrici, grossi stivali e fini porcellane, stampe cinesi e quadri di Gauguin, cantanti d'opera disoccupati e affascinanti pittrici dai capelli rossi, Victor dovr√† trasformarsi - suo malgrado - in detective e chiarire con le sole armi dell'intelligenza il mistero che rischia di scatenare un vero e proprio terremoto nella tranquilla libreria di rue des Saints-P√®res‚Ķ