Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Gabriele Civati Gabriele Civati 
Visitatore Visitatori(21)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:48236
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   250
Il Mistero di Rue des Saints-Pères
Claude IZNER (ps. di Liliane KORB) e (ps. di Laurence LEF√ąVRE)
     Traduzione: Chiara SALINA
 
Data:   Maggio 2006 ISBN:    9788842914426
Tit.Orig.:   Myst√®re Rue des Sanits-P√®res, 2003
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   310
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 23/09/2018-01:04:45
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Fa caldo, a Parigi, nel giugno 1889. E la citt√† intera palpita e vibra, travolta da un'onda umana che si accalca nei variegati padiglioni dell'Esposizione Universale, determinata a bearsi di tutto, dalle danzatrici di Giava all'ananas della Martinica, dai selvaggi senegalesi al rivoluzionario telefono‚Ķ Tuttavia la vera, incontrastata dominatrice dell'Esposizione √® lei, la torre di Monsieur Eiffel, nuovissima e svettante, giudicata da molti l'apoteosi della tecnica del XIX secolo, sebbene altri - come Guy de Maupassant - la considerino uno ¬ęscheletro sgraziato¬Ľ e altri ancora uno strano, temibile oggetto. Ed √® proprio cos√¨ che la vede la povera Eug√©nie Patinot, costretta da un destino gramo a badare a tre pestiferi nipoti, i quali la trascinano quasi di peso sulla torre, su su, fino in cima. Tremante e sconvolta, Eug√©nie si √® appena seduta su una panchina della terza piattaforma per riprendersi dallo spavento allorch√© qualcosa - un'ape? - la punge. In un batter di ciglia, la donna si accascia a terra, morta.
Di tutt'altro umore (e assai pi√Ļ in salute) √® Victor Legris, proprietario della libreria Elz√©vir, in rue des Saints-P√®res. Anche lui √® sulla torre, in attesa d'incontrare il suo socio e padre putativo, Kenji Mori, e Marius Bonnet, un amico che dirige il giornale Le Passe-partout. Victor non pu√≤ saperlo, ma la morte della povera Eug√©nie Patinot sta per cambiare la sua vita e quella delle persone intorno a lui, anche perch√© non sar√† l'unica morte ¬ęsingolare¬Ľ in quell'estate parigina. Tra inseguimenti a piedi e in carrozza, portinaie bisbetiche e collezionisti eccentrici, grossi stivali e fini porcellane, stampe cinesi e quadri di Gauguin, cantanti d'opera disoccupati e affascinanti pittrici dai capelli rossi, Victor dovr√† trasformarsi - suo malgrado - in detective e chiarire con le sole armi dell'intelligenza il mistero che rischia di scatenare un vero e proprio terremoto nella tranquilla libreria di rue des Saints-P√®res‚Ķ