Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(45)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:48    
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 5.83
 
N. Volume:   48
Titolo:   Perfetta invasione
Autore:   J. T. McINTOSH (ps. di James Murdoch MacGREGOR)
   Traduzione: Beata Dalla FRATTINA
   Copertina: Curt CAESAR
 
Data Pubbl.:   30 Giugno 1954 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   World Out of Mind, 1953
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 28/08/2018-12:30:37
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
E' un ottimista, l'autore di questa singolare ed avvincente storia: l'umanità futura, sarà secondo McIntosh un'umanità serena e felice, senza guerre, senza lotte, senza rivalità. Come mai? Perché in questo avvenire tutti saranno contenti? Perché ci sarà un mezzo, ritenuto perfetto e riconosciuto da tutti come infallibile, grazie al quale ognuno potrà essere classificato e giudicato per quello che è e che vale senza possibilità di dubbio e di imbroglio. Ma su questa Terra serena, su questi uomini soddisfatti di sé e del loro stato incombe un'oscura spaventosa minaccia. Nei lontani spazi stellari, oltre i limiti del sistema Solare vi è Nwylla, misteriosa terra popolata da terrorizzanti ma civilissimi esseri che mirano alla conquista dell'universo. L'Impero di Nwylla è già vasto, ma la sete di dominio dei Nwillani li spinge verso sempre nuove conquiste e la loro prossima meta è la Terra. Come riusciranno a conquistarla? Questo è un mistero! Quelle intelligenze superiori tenteranno di farlo in un modo nuovo, inusitato, spaventevole nella sua semplicità. Quando essi giungeranno saranno spiegati molti problemi che tengono sospeso l'animo del lettore nelle prime pagine del libro. Chi è Raigmore? Perché questo sconosciuto Uomo Nuovo riesce a pervenire ai gradi  più alti delle Prove? Sposerà Alison, la bellissima superdonna? E i subdoli mostri di Nwylla riusciranno nella loro impresa? A tutti questi interrogativi l'Autore dà una risposta esauriente e completa, e siamo ceri che nessun lettore per quanto smaliziato o dotato di una fervida fantasia riuscirà a risolvere da solo gli inquietanti problemi proposti nel libro, né potrà immaginare, prima delle ultimissime pagine, come terminerà la lotta tra Terra e Nwylla.