Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
nollicus Vedi il profilo utente 
Free Will Free Will 
fabri fabri 
capricorno52 capricorno52 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa-Lampi - Sperling & Kupfer

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:47833
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   [9]
Gli invisibili e il castello di Doom Rock
Giovanni DEL PONTE
 
Data:   Marzo 2003 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Non specificato  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 23/08/2006-13:36:57
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Douglas accetta la proposta del padre di terminare la scuola media nel lontano collegio di Doom Rock, un edificio tanto imponente da essere chiamato “il castello” dagli abitanti del luogo. Il ragazzo si scontra con la ferrea disciplina e con il bullismo, che per tradizione si esercita nella scuola con il tacito consenso del rettore. intanto accadono episodi inquietanti, come le visite notturne di un gatto che sembra attraversare la pareti; visioni in cui una figura senza volto mette in guardia Douglas da un pericolo che lo minaccia e l’apparizione di un ragazzo fantasma. Grazie ai propri poteri telepatici, l’amica Crystal “sente” la richiesta d’aiuto di Douglas e raggiunge Doom Rock in compagnia di Peter, per scoprire che il collegio nasconde un terribile segreto perso nel tempo, da svelare prima che sia troppo tardi: ormai l’unica speranza di Douglas sono i poteri di Crystal e la straordinaria capacità deduttiva di Peter, che troveranno validi alleati nella giovane e inesperta psicologa della scuola e in un insegnante con un passato da bullo.