Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
docmilito docmilito 
capricorno52 capricorno52 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Fabbri - Fabbri

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:47799
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
L'affare streghe
Michael MOLLOY
     Traduzione: Claudia MANZOLELLI
     Copertina: Non INDICATO
 
Data:   Ottobre 2002 ISBN:    8845180832
Tit.Orig.:   The Witch Trade [2001]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:   143 x 223
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   324
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 24/06/2016-10:12:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Abby vive sulla riva del mare con gli zii e l'amico Spike. Sono gli unici bambini del villaggio perch√© tutti gli altri sono scomparsi in una tempesta. Nel faro dove viveva Abby con i genitori c'√® uno strano inquilino che diventa amico dei ragazzini: Capitan Starlight, proprietario di un albatros di nome Benbow. √ą lui a trascinare Abby e Spike nell'avventura della loro vita: il mondo √® diviso tra Streghe della Luce e Streghe della Notte, e queste ultime stanno per impadronirsi del potere. Il loro piano va sventato, e subito. Il trio chiede aiuto a Sir Chadwick Street, direttore di un vecchio teatro londinese nonch√© boss delle streghe buone, e i nostri eroi partono per un viaggio verso il Nord, l√† dove si trova la prodigiosa Polvere di Ghiaccio.