Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
andypigro andypigro 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Altri Mondi - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4753
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   30
La nuova primavera
Robert SILVERBERG
     Traduzione: Nicoletta VALLORANI
     Copertina: Cesare REGGIANI
 
Data:   Gennaio 1992 ISBN:    8804355093
Tit.Orig.:   The New Springtime, 1990
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 214
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   436
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 21/12/2012-19:43:28
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
L'umanità è sopravvissuta a una delle più lunghe e crudeli glaciazioni della storia, ma a un prezzo: dimenticare gli splendori dell'antica civiltà e tornare a una sorta di vita semibarbarica che ricorda quella dei nostri lontani antenati. La società nata dal gelo, comunque, ha fatto alcune esperienze fondamentali: come temprarsi contro il pericolo e imparare a sopravvivere in un ambiente ostile, quasi impossibile. Sicché, quando arriva "la nuova primavera" e con essa i primi segni del disgelo, l'uomo è pronto di nuovo ad affrontare la conquista del pianeta. Intanto, molte cose sono cambiate: per i protagonisti di questo romanzo del futuro la nuova primavera non è soltanto quella climatica che permette la loro sopravvivenza, ma soprattutto il rinnovamento sociale che si accompagna alle mutate condizioni di vita. Un racconto epico in cui uno dei grandi autori della fantascienza moderna - Robert Silverberg - esplora un futuro fantastico che porta in sé molte tracce del nostro presente: allora, come ora, la scelta più ardua sarà quella fra la vita in un mondo armonioso e la tentazione di sradicare l'umanità dall'ambiente in cui è nata. E poiché l'uomo è quello che è non mancano sulla strada ostacoli, pericoli e sfide poste da lui stesso prima di arrivare alla soluzione che permetta di assicurare la sopravvivenza di tutta l'umanità.