Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Arancioni

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:46383
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 3 utenti
Media: 6.25
 
N.:   1511
L'onda misteriosa
Autori VARI
     A cura di: Dingbo WU e Patrick D. MURPHY
     Traduzione: Roberto MARINI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Giugno 2006 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Science Fiction from China, 1989
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   105 x 175
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   336
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 04/04/2014-22:31:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
"La Cina √® un gigante addormentato: attenti a quando si sveglier√†." Le parole di Napoleone, ricche di retorica ottocentesca, sono ormai realt√†. Il gigante √® in piedi e la pi√Ļ facile delle profezie √® che il XXI secolo sar√† il suo tempo. In un volume straordinariamente denso di informazioni e proposte, "Urania" ha deciso di offrire al lettore italiano una prima panoramica del meraviglioso scientifico dell'Estremo Oriente. Otto racconti, otto percorsi narrativi che vanno dalle storie di robot alla fine del mondo, dalle macchine stupefacenti alle trasformazioni dell'uomo nel futuro - il tutto raccontato in una prosa immediata ed essenziale che ricorda quella dei classici della SF dell'Occidente. Un viaggio nell'ignoto sotto gli auspici del grande Frederik Pohl.