Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(34)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Fantacollana - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4607
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   179
Solomon Kane il Giustiziere
Robert Ervin HOWARD e Gianluigi ZUDDAS
     Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
 
Data:   Maggio 2002 ISBN:    8842912093
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   411
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 18/02/2013-22:12:56
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Solomon Kane fu il primo personaggio inventato da Robert Howard e a detta di molti critici anche il meglio riuscito. Robert Weinberg, studioso delle opere di Howard, afferma che Solomon Kane è una delle poche figure letterarie di Howard a possedere uno spessore psicologico, poiché è tormentato dai dubbi e dallo sconcerto delle sue azioni, ma nello stesso tempo è animato da nobiltà d'intenti e quindi dell'incrollabile fede di essere nel giusto. Solomon Kane che incontriamo in questo volume che raccoglie l'intero ciclo delle sue storie, di aspetto severo e paludato di nero, il volto pallido incupito dalle folte sopracciglia che sormontano occhi ardenti, venne fatto nascere da Robert Howard nel Devonshire, sulla tormentata costa occidentale dell'Inghilterra, patria di numerosi soldati di ventura, come Sir Francis Drake e Sir Richard Grenville con i quali Solomon Kane avrebbe in seguito avuto contatti. Venne allevato nell'ortodossia puritana del XIV secolo e a giudicare dalla sua abilità nella scherma fu addestrato nell'uso della spada sin dalla sua più tenera età. Cominciò i suoi vagabondaggi e le sue avventure per sfuggire alle persecuzioni dei puritani scatenate dai sovrani Tudor. Mosso dall'ansia di vendetta, Kane non conosceva pietà ne perdono; il male, per lui, era un sigillo indelebile che perdurava anche dopo l'annientamento dei suoi avversari.
Assistiamo così alle mirabolanti e perigliose avventure di questo mitico personaggio della Heroic Fantasy attraverso il suo vagare in terre straniere ed esotiche, in cui si trova a combattere i pirati turchi, a ricercare fanciulle rapite da tribù africane, a partecipare a sanguinose battaglie navali, a condurre guerriglie contro amerindi e cannibali, ad affrontare duelli contro nemici che non sempre sono umani.