Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(63)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Fantacollana - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4593
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   165
Il Principe di Skai
Ann MARSTON
     Traduzione: Giampiero ROVERSI
 
Data:   Novembre 1999 ISBN:    8842911143
Tit.Orig.:   Cloudbearer's Shadow, 1999
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   304
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 22/02/2013-22:37:26
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
(...) Il pi√Ļ giovane e l'ultimo degli sfortunati signori di Skai, Gareth viene richiamato a casa da un esilio solitario e scopre che suo padre √® scivolato nell'ombra della malattia.
La cosa peggiore è però che adesso la conquista da parte dei Maedun della terra natale di Gareth è completa: le pietre erette sono silenziose, la loro ragnatela di magia è infranta, la Lama Runica chiamata Flagello è andata perduta per sempre per opera della stregoneria e i cavalieri scuri dominano sull'isola che un tempo era la dimora del popolo di Gareth.
- Sei tu il Principe di Skai? - chiese Davigan, fissando la mia figura lacera e bagnata.
- No - risposi, riponendo la spada nel fodero. - Mio padre è ancora vivo, anche se a stento.
L'incontro che avrebbe rimodellato il mio destino... nel bene o nel male... si era infine verificato sugli erti pendii della Portatrice di Nuvole, la montagna dei re, delle profezie e della morte.