Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(42)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Fantacollana - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4566
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   138
La Spada delle Highland
David GEMMELL
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Nick POSEN
 
Data:   Febbraio 1996 ISBN:    8842908835
Tit.Orig.:   Morningstar, 1992
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   384
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 04/10/2013-23:41:31
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
A meridione i confini delle Highland sono in pericolo. Una stregoneria antica e sinistra sta imponendo ogni giorno di più il suo potere e spinge i selvaggi Angostin a compiere razzie sempre più spaventose, a mettere tutto a ferro e fuoco. Terrori arcani e perversi riemergono dalla notte dei tempi e i Re Vampiri sono tornati di nuovo a calcare la terra. Chi salverà il popolo delle Highland? Possibile che il suo leggendario campione, il mitico Morningstar, sia veramente riemerso a sua volta dalle brume del passato? Così si mormora intorno ai fuochi! Ma Owen Oddell, il menestrello errante, il bardo, sa bene che la verità è assai diversa. Sa bene che l'uomo che ha beffato e sconfitto gli Angostin lo ha fatto solo per il proprio tornaconto: sa che Jarek Mace non si cura affatto della gente delle Higland. Perché Jarek Mace è un fuorilegge, un tagliagole, un poco di buono, un uomo per cui tutto ha un prezzo e che sarebbe pronto a fare qualunque cosa per denaro. E se fosse disposto a fare anche l'eroe?