Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Quantico Quantico 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
adso adso 
Visitatore Visitatori(31)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Junior Fantasy - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:45533
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   30
Il leone, la strega e l'armadio
Clive Staples LEWIS
     Traduzione: Fedora Dei SCATTOLA
     Disegni: Pauline Diane BAYNES
     Copertina: Cliff NIELSEN
 
Data:   Giugno 2003 ISBN:    9788804523154
Tit.Orig.:   The Lion, the Witch and the Wardrobe, 1950
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 205
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 16/07/2016-17:50:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Peter, Susan, Edmund e Lucy sono sfollati in campagna: c'√® la guerra, e l√† saranno pi√Ļ al sicuro che a Londra. E quante sorprese li aspettano, nella grande casa che li ospita! La pi√Ļ straordinaria √® senz'altro un immenso armadio che sembra fatto apposta per nascondercisi dentro, e che in realt√† √® una "porta" per entrare in un altro mondo, dove gli animali parlano e nessun incantesimo √® impossibile. Cos√¨ i quattro ragazzi si ritrovano all'improvviso in un luogo tutto bianco di neve, dominato dalla malvagia volont√† di una strega che ha cancellato le stagioni e trasformato in statue i suoi nemici, mutando il felice regno di Narnia in una landa desolata. Ma per fortuna c'√® qualcuno che pu√≤ rimettere le cose a posto...