Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Fantacollana - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4546
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   118
Il Porto dei Mondi Incrociati
Michael Scott ROHAN
     Traduzione: Carla DELLA CASA
     Copertina: Mick VAN HOUTEN
 
Data:   Maggio 1993 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Chase the Morning, 1990
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   376
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 04/03/2013-21:38:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Vi sentite insoddisfatti, vuoti, rosi da un tarlo che non riuscite a identificare, ma che vi impedisce di godere del vostro successo? Siete uomini “arrivati" sul lavoro e senza problemi con le donne, eppure non riuscite più ad appassionarvi né all'uno né alle altre? Non c'è da meravigliarsi se vivete immersi nel mondo fatuo di yuppies al quale appartiene Steve, se la vostra parte della metropoli è quella dove svettano i grattacieli delle multinazionali, tutti vetro e acciaio e dove brillano le insegne dei ristoranti di lusso e delle discoteche alla moda. Perché non provate a scendere al porto e a passeggiare fra le viuzze, come fa Steve? Potrebbe capitare anche a voi d'imbattervi nella taverna Illyriko e di trovarvi, tutto d'un tratto, sospesi fra due mondi. Già, perché nella taverna Steve incontra Jyp, una singolarissima figura di avventuriero e, attraverso di lui, viene introdotto in un incredibile mondo parallelo, fatto di spadaccini e corsari, di strani mostri e di immensi velieri: un mondo nel quale è possibile fare rotta per i paesi più incredibili e leggendari, ma ricco anche di insidie e di pericoli mortali, come Steve avrà modo di appurare di persona. Già, perché quando una ciurma di mostri rapisce la sua segretaria, Clare, per la quale comincia a provare un tenero sentimento, a Steve non resta altro da fare che chiedere a Jyp di armare un vascello e di accompagnarlo in una rischiosa crociera oltre le nubi, in un mondo incredibile, ma che vi conquisterà.