Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
tehom tehom 
Algernon Algernon 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

|Fuori Collana Libri Fantasy| - Club degli Editori/Club del Libro/CDE

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:45270
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La spada di Shannara
Terry BROOKS
     Traduzione: Silvia STEFANI
Edit.:   Club degli Editori/Club del Libro/CDE
 
Data:   Marzo 1979 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Sword of Shannara, 1977
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 208
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   626
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 11/01/2018-18:50:13
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
I grandi conflitti mondiali del Ventesimo secolo e le grandi Guerre delle Razze hanno devastato il mondo, la civiltà, la natura stessa degli uomini che dalle rovine chimiche e nucleari risorgono sotto forme ora parzialmente e ora totalmente alterate. Anche i continenti e gli oceani hanno mutato assetto: la storia umana prosegue in uno scenario stupendo ma stravolto. Gli uomini sarebbero ora felici, se non dovessero spartire la Terra con altre razze: gli Elfi, i Nani, gli Gnomi astuti delle colline e delle foreste, nonchè i grandi terribili Troll delle montagne.
In questo mondo straordinariamente somigliante alle mitologie nordiche medievali, il Male non è un'astrazione. Lo incarna il Signore degli Inganni che vive e regna nei Monti del Teschio, con la scorta dei terribili Messaggeri alati che estendono il loro raggio d'azione su tutto il pianeta. E in questa realtà così vera e al tempo stesso fantastica, vive un giovane elfo, Shea, designato dal destino a liberare l'umanità dal Male. Condizione irrinunciabile: il ritrovamento della spada di Shannara, custodita dalle forze avverse che però non hanno facoltà di usarla. Nell'impari lotta, Shea avrà curiosi ma validi alleati: Allanon, burbero straniero dai misteriosi poteri; Flick, fratello adottivo di Shea; il principe dei monti Menion; il leader dei Nani Hendel; il grande guerriero Balinor; l'eroe dei Troll: Keltstet e il bandito "giusto" Panamon Creel ai quali si associerà la bellissima Shirl dai lunghi capelli rossi.