Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Grianne Vedi il profilo utente 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
inmatu66 inmatu66 
Visitatore Visitatori(62)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Fantacollana - Nord - Serie antica

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4472
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 10.00
 
N.:   44
Northwest Smith il Terrestre
Catherine L. MOORE (ps. di Catherine Lucille MOORE)
     Prefazione: Sandro PERGAMENO
     Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI) e Ugo MALAGUTI
     Copertina: Michael WHELAN
 
Data:   Settembre 1982 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   340
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 10/12/2018-00:33:54
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Le avventure di Northwest Smith, l'astronauta irrequieto e vagabondo, e quelle di Jirel di Joiry, la bellissima e indomita regina guerriera del fantastico reame di Joiry, rappresentano i due piloni basilari su cui poggia la fama della grande Catherine Lucille Moore, una delle scrittrici che hanno maggiormente influenzato l'evoluzione della fantasy e della fantascienza. Dopo aver presentato le meravigliose storie di Jirel in questa stessa collana, ecco qui riuniti, in un'edizione unica al mondo e preparata appositamente per il pubblico italiano, tutti i racconti del celeberrimo ciclo di Northwest Smith. Smith, il fuorilegge dai nervi d'acciaio e dai freddi occhi incolori, √® un vero e proprio avventuriero degli spazi, capace di resistere agli orrori pi√Ļ devastanti e alle potenze superiori che sempre si frappongono sul suo cammino. In questo volume sono raccolti dodici racconti, dodici gemme di squisita finezza artistica narrate in uno stile unico e inconfondibile, in bilico tra la fantasy e la fantascienza, permeate di una sottile vena poetica e di una sconvolgente atmosfera d'orrore cosmico: classici come ‚ÄúShambleau", ‚ÄúSete nera", ‚ÄúSogno rosso", ‚ÄúYvala", ‚ÄúParadiso perduto" e altri sette magnifici racconti che hanno dato un'impronta inconfondibile a un'intera epoca della produzione fantascientifica.