Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
nollicus Vedi il profilo utente 
mishita mishita 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxborgo maxborgo 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
Sentinel Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(36)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Fantacollana - Nord - Serie antica

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4455    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 5.00
 
N. Volume:   27
Titolo:   Il Mago di Earthsea
Autore:   Ursula LE GUIN (ps. di Ursula Kroeber LE GUIN)
   Prefazione: Sandro PERGAMENO
   Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
   Copertina: Maurizio MANTERO
 
Data Pubbl.:   Maggio 1979 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   A Wizard of Earthsea, 1968
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   212
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 09/12/2018-22:06:25
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il mondo di Earthsea, magnificamente descritto dalla Le Guin nella sua prosa ineguagliabile è un mondo di arcipelaghi formati da numerosissime isolette e di vasti oceani, un mondo di maghi, draghi e ombre, in cui le leggi della magia sono esatte e inevitabili come quelle della scienza sul nostro. Il mago di Earthsea narra le prime avventure di Ged, quando, ancora fanciullo, inizia a imparare l'uso delle arti magiche, come apprendista al seguito dei grandi maghi dell'Arcipelago. Ged, che assumerà poi il nome di Sparrowhawk, è destinato a divenire un grande domatore di draghi e un riverito arcimago, ma molti sono gli errori che commetterà, spinto dal desiderio di imparare troppo in fretta; l'uso poco saggio dei suoi poteri magici aprirà uno spiraglio nel mondo dei morti e farà comparire l'Ombra della sua stessa morte che lo inseguirà e cercherà di prenderlo nella sua morsa e di annientarlo. E alla fine Ged non potrà evitare il terribile incontro e dovrà fare ricorso a tutte le sue facoltà e a tutte le sue risorse interiori per superare questa durissima prova.