Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
tehom tehom 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Rocheta Rocheta 
cosmo 49 cosmo 49 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(48)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

DragonLance - ECO - ECO - Gli eroi di DragonLance

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:44326
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   3
La leggenda di Weasel
Michael WILLIAMS
 
Data:   Settembre 1988 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Weasel's Luck, 1988
Note:   ISBN 88-113-055-6
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Non specificato  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: 03/02/2006-08:11:09
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Galen Pathwarden, conosciuto da tutti con l'affettuoso nomignolo di "Weasel", piccolo e veloce come un furetto, farebbe qualsiasi cosa per tenersi alla larga dai guai e per non finire protagonista di perigliose ed eroiche avventue. Ma Weasel non può aspirare a una vita troppo placida, perseguitato com'è da una perversa sfortuna che si diverte a giocargli tiri mancini e a trascinarlo in situazioni rischiose e intricate. Si narra qui di Weasel che, assieme al grande cavaliere solamnico Sir Bayard Brightblade e al centauro Agion, deve battersi e ingegnarsi per eludere trappole e agguati mortali tesigli da un personaggio alquanto sinistro il quale, per i suoi modi minacciosi e le sue nere vesti, viene chiamato Scorpione... Anche questa volta il nostro personaggio verrà perseguitato dalla sfortuna o la sorte ha in serbo per lui qualche sorpresa?